20:20 27 Visualizzazioni

Moglie legata e scopata finchè non le vengono dentro la fica

Una moglie tradisce il marito ma decide di voler tornare con lui perchè lo ama ancora. L'uomo vorrebbe accettare ma non vuole lasciare niente in sospeso e per tornare insieme decide che deve prima punirla pesantemente umiliandola così che lei non lo dimentichi. La donna sul letto inizia a spogliarsi per il marito. La donna non sa cosa sta per succedere ma sa che deve fare tutto quello che vuole il marito senza discutere. L'uomo le lega le braccia dietro la schiena così che la donna sia immobilizzata. Il marito inizia a masturbarla per un po', per bagnarla prima che inizi il divertimento. Nel frattempo dalla porta arriva un amico già con il cazzo di fuori. I due amici obbligano la donna a succhiargli i cazzo senza mani. Il marito inizia a scoparla con violenza. La donna viene penetrata davanti e dietro, con un cazzo nella fica e uno che la soffoca in bocca. Mentre la scopa da dietro il marito le ficca il pollice nel culo. La faccia della donna viene usata come un oggetto di piacere e gli uomini la scopano con violenza. La donna viene sbattuta così forte che inizia a urlare. Infine i due amici le riempiono la fica di sperma e senza aspettare che coli via continuano comunque a scoparla.

Video Porno Correlati

Tutti i Commenti (0)

Video Porno Raccomandati