13:01 14 Visualizzazioni

Giovane troia italiana scopa un cazzo nero a Budapest

Una giovane ragazza italiana si sta preparando per il volo per Budapest. Ha deciso di filmare il suo viaggio erotico per riguardarselo quando vuole eccitarsi. Si filma già arrapata quando la mattina si lava i denti nuda davanti lo specchio. Si filma mentre lentamente si veste. La troia vogliosa si tocca la fica dentro il taxi che la porta da un amico che ha conosciuto il giorno prima. Nel bar i due amici bevono insieme un drink e la ragazza arrapata si tocca il corpo e le tette vicino l'uomo che capisce quanto la ragazza italiana sia una troia. La ragazza poi lo accompagna a casa dove chiede all'uomo nero di filmarla e lei inizia lentamente e sensualmente a spogliarsi davanti la videocamera. L'uomo si eccita all'idea di scopare violentemente quella piccola troia arrapata. Lei mostra il culo e lui le tocca le chiappe morbide. Poi l'uomo da dietro inizia a toccarla ovunque, le tette e il culo. La spoglia mentre la stringe a sé. Lei a sentire il contatto con le mani sicure dell'uomo si eccita sempre di più. La bacia ovunque e si gode il suo culo tondo e morbido eccitandosi moltissimo. La mette a pecora e le tocca gentilmente la fica e il buco del culo. La donna inizia a sentire il suo grosso cazzo nei pantaloni e si arrapa molto accorgendosi quanto è grosso. La ragazza prova a succhiargli il grosso cazzo nero ma è troppo largo per la sua bocca. Si eccita a sentire quel cazzo che le riempie la bocca immaginando come possa riempirle la fica calda. L'uomo arrapato dalla giovane troia le scopa la bocca con forza godendosela. L'uomo voglioso la mette a pecora, le stringe il culo e le sbatte il cazzo addosso. Poi la penetra nella fica fino in fondo con vigore. Ma la donna calda lo fa eccitare così tanto che quasi subito lo tira fuori e le viene addosso.

Video Porno Correlati

Tutti i Commenti (0)

Video Porno Raccomandati