16:56 18 Visualizzazioni

Ragazza timida e insicura sedotta dallo psicologo pervertito

Una dolce ma timida ragazza vent'enne viene indirizzata dalla sua università da uno psicologo che la possa aiutare a sbloccarsi. La giovane e candida ragazza va a trovare lo psicologo, un uomo maturo e affascinante. L'uomo la fa accomodare sul divano e le chiede di parlare di sè per un po' e di cosa l'ha spinta a chiedere supporto poi. Dopo una lunga conversazione la ragazza l'uomo conclude che ha una difficoltà a relazionarsi con il suo corpo e che ci sono degli esercizi fisici e mentali che possono fare insieme perché la possa superare. La fa sedere a terra e poi aprire le gambe per fare dei movimenti. L'uomo pervertito non può fare a meno di fantasticare guardando le sue mutandine e le sue gambe carnose. Poi la ragazza in piedi a braccia aperte fa degli esercizi sentendo la presenza del corpo dell'uomo dietro di lei. Ad ogni esercizio, sempre più intenso, la ragazza si scalda e l'uomo la fa spogliare sempre di più. Quando la ragazza è molto arrapata e praticamente nuda l'uomo si abbassa i pantaloni e le mostra il cazzo duro. Lei ormai accaldata e a suo agio con l'uomo si piega sul divano ed inizia a succhiarglielo. La ragazza a suo agio glielo succhia con forza e sbava sul suo cazzo che le riempie la bocca. Poi da sola, arrapata e ansiosa, sale sull'uomo e si siede sul suo cazzo e se lo infila nella fica pelosa. Lui el stringe il culo morbido mentre lei cavalca il suo cazzo con passione e desiderio.

Video Porno Correlati

Tutti i Commenti (0)

Video Porno Raccomandati